Chi siamo
LETTURE SPETTACOLO
Cos'è una lettura spettacolo:

La lettura-spettacolo è una lettura drammatizzata in cui gli attori utilizzano il solo mezzo del proprio corpo e della propria voce per raccontare una storia o un grande classico del teatro e della letteratura.

Dove farle:
Case, biblioteche, classi, piazze.


Letture per adulti:

Piccoli grandi crimini a due

Quando la vita di coppia diventa un thriller... Lettura-spettacolo che narra le vicende, i contrasti, le follie dei due termini umani che formano la coppia.

Cos'ho che non va?!
Questa è una lettura-spettacolo che da voce a diversi personaggi femminili e alle loro vicende con le amiche, con gli uomini e da sole davanti allo specchio.

Letture per bambini e ragazzi:

La nascita delle stagioni (Mito Classico)
Perché la natura muore alle porte dell’inverno e rinasce in primavera?
Il mito greco di Demetra e Persefone risponde a questa domanda attraverso la storia dell’amore tra una madre e una figlia ed è ambientata quando sulla terra regnava una sola stagione: l’estate.

Barbablù (Storia Popolare)
Viene racconta la vicenda di tre sorelle che abbagliate dalla possibilità di andare a lavorare per un uomo facoltoso, elegante, distinto vengono catapultate in un'avventura dalla quale faticano ad uscire.
Archivio stagione 2013/14:
10 Agosto, Piazza Vigo, Chioggia (VE)

Ma ti sei pettinata coi petardi?! (Mito Classico)
Che testa arruffata che ha Medusa! Mai nessuno che abbia il coraggio di guardarla. Mai nessuno però che la derida: Medusa sa come far rimanere di pietra le persone, ha uno sguardo terribile.
Archivio stagione invernale 2013/14:
9 Novembre, Biblioteca Saonara (PD)
4 Dicembre, Ponte Longo, scolastica
13 Dicembre, Biblioteca Codevigo (PD)

La magica medicina
(Racconto Contemporaneo: R.Dhal)
È l’esilarante storia di una pozione create da un giovane ragazzino per rendere più buona la sua terribile nonna… o per eliminarla!
Archivio stagione invernale 2013/14:
4 Maggio 2014, Scenari di Paglia, Arzergrande (PD)


Il giardino di rose di Re Laurino (Storia Popolare)
Questa una delle più antiche storie della mitologia dei nostri monti che spiega perché le Dolomiti al tramonto si tingono di quel colore rossastro che le rende patrimonio dell’umanità.
Archivio stagione invernale 2013/14:
21 Novembre, Scuola Materna Arezerello (PD)
6 Febbraio 2014, Correzzola (PD), scolastica

Il cacciatore di draghi (Racconto Classico: J.R.R.Tolkien)
Questa è una storia di coraggio, di un umile abitante delle campagne che si dimostrò più valoroso dei molti cavalieri nella caccia ad un drago.
Archivio stagione invernale 2013/14:
14 Dicembre, Parrocchia di S'Anna a Piove di Sacco (PD)

 









 
Per informazioni: Alberto 340 2296084 - Evarossella 328 2650199 - info@manonudateatro.com